Cabernet Franc DOC 2006 - Foffani

Torna alla lista dei vini assaggiati

Cabernet Franc DOC 2006 - Foffani


Questa settimana I Segreti di Bacco ha assaggiato per voi il Cabernet Franc dell’Azienda Agricola Foffani, situata a Clauiano, uno dei borghi più belli d’Italia nella pianura alluvionale del Friuli orientale.  

L’antica proprietà risale fin dal 1600 alla famiglia di Maria Teresa Calligaris, mamma di Giovanni Foffani, ingegnere, ora unico proprietario dell’ attuale azienda vinicola che, assieme alla moglie Elisabetta, Donna del Vino, prende direttamente tutte le decisioni riguardanti la produzione del vino, sua unica attività negli ultimi dieci anni. 

  Il vino che vi presentiamo oggi è frutto di un’attenta selezione di uve Cabernet Franc, allevate a Guyot. I terreni, esposti ai venti freddi dell’Est, sono di medio impasto con un sottile strato di terra fertile sopra un fondo ghiaioso di origine fluviale. Le alte densità di impianto permettono rese per ettaro molto basse ed una qualità dei vini molto elevata. 
  Vendemmiate precocemente, le uve vengono portate subito in cantina dove vengono pigiate e sottoposte ad una lunga macerazione e fermentazione in acciaio con un continuo apporto di ossigeno grazie alla pratica del delastage, secondo la tradizione friulana.  
  Imbottigliato ancora giovane e fresco, questo vino si presenta con un bel colore rosso rubino intenso con sfumature violacee. Al naso, risulta molto caratteristico per il suo profumo erbaceo, che si percepisce forte insieme a quello di more, mirtillo e lamponi. Il corpo è robusto, ben strutturato ma non troppo forte, che si bilancia in modo ottimale a livelli d'acidità e gradazione alcolica moderati che lo rendono un vino adatto a tutto il pasto, ma con particolare predilezione per le carni rosse e i formaggi.