Grechetto "Il Moggio" - Agricola Goretti

Torna alla lista dei vini assaggiati

Grechetto "Il Moggio" - Agricola Goretti


<P>La Cantina Goretti sorge a 5 minuti da Perugia ed ha visto generazioni succedersi alla sua guida, con orgoglio e passione, per cercare di regalare sempre la qualità dei propri prodotti, frutto di un profondo legame tra tradizione e sperimentazioni più moderne e di una forte conoscenza delle loro terre e del clima.<BR></P> <P>Gli sforzi della Goretti sono tutti incentrati sull’innovazione incessante dell’azienda, continuando però a mantenere un occhio vigile sulle preziose e sapienti svolte apportate dalle generazioni precedenti, tantoché le Cantine sono tramandate di padre in figlio, rispecchiando a pieno la tradizione con una&nbsp; conduzione aziendale familiare. <BR></P> <P>Il Grechetto Il Moggio Goretti nasce da uve Grechetto (100%), coltivate a 300 mt s.l.m., con il sistema d’allevamento a cordone speronato, su di un terreno calcareo-argilloso esposto ad est-ovest.<BR></P> <P>L’azienda riesce a tenere sotto controllo la maggior parte dei fattori che incidono sulla produzione dei loro vini (l’esposizione dei vigneti, il clima, la temperatura, la pioggia, la luce, il terreno) attuando degli interventi specifici in vigna: grazie a delle capannine metereologiche che registrano i dati relativi agli agenti atmosferici, la Goretti è in grado di dare vita alla cosiddetta “lotta guidata” con la quale si possono stabilire il momento ideale per trattare le vigne e le sostanze da usare (tutte rigorosamente a basso impatto ambientale). <BR></P> <P>Monitorando tutto il ciclo vegetativo per l’intero anno, usando un ridottissimo apporto di fitofarmaci e realizzando la potatura verde, che consente l’eliminazione dell’eccedenza a favore della qualità, si giunge alla vendemmia, eseguita esclusivamente a mano all’inizio di ottobre, a cui fanno seguito la pressatura soffice dei grappoli interi, la fermentazione in barriques e la maturazione sempre in legno per 4 mesi. </P> <P>&nbsp;</P> <P>Dopo l’imbottigliamento, il Grechetto Il Moggio Goretti prosegue l’affinamento in bottiglia per 6 mesi, regalandoci un vino meraviglioso, di colore giallo paglierino con riflessi dorati, con un profumo complesso e ricco, intrigante e fragrante, fruttato, con sentori esotici e ricordi di miele. Al palato si rivela elegante e raffinato, equilibrato, con una bella nota ammandorlata finale, ideale come abbinamento con crostacei, frutti di mare, carni bianche e pasta in bianco con spezie.</P>